Come evitare la formazione di ragnatele in casa

Nonostante un’accurata e periodica pulizia di casa continuano a formarsi ragnatele in ogni angolo delle pareti, vanificando tutti i vostri sforzi? 

Le ragnatele sono appunto micro tele molto resistenti tessute dai ragni per intrappolare le proprie prede e per la conservazione delle uova.

Se partiamo a monte dunque, dobbiamo attribuire questo problema alla presenza di ragni nelle nostre case; ma come entrano i ragni?  Anche se questi aracnidi sono molto utili in quanto mangiano insetti che infastidiscono l’uomo, non è comunque gradito averli nella propria abitazione.

Ma come possiamo evitare la formazione di ragnatele in casa?

Iniziamo a perlustrare tutte le mura dell’abitazione in cerca di buchi e microfessure da dove, presumibilmente, si insinuano i ragni per cercare tepore e un habitat adatto per tessere le loro tele e deporre le uova. Se non capiamo da dove entrano, difficilmente riusciremo a risolvere il problema.

Quando notiamo la presenza di piccoli buchi, accertiamoci di coprirli il prima possibile con dello stucco o, in alternativa, con del silicone. 

In questo modo, se l’infestazione persiste, dovremmo iniziare a perlustrare infissi e buchi attorno le tubature. Inoltre, verifichiamo che le nostre zanzariere siano integre. 

Messi in atto tutti questi accorgimenti, provvediamo alla pulizia approfondita di casa. Il metodo più veloce e pratico è quello di utilizzare l’aspirapolvere per asportare i residui di ragnatele con eventuali uova. In mancanza di questo strumento possiamo utilizzare una classica scopa.

Esistono inoltre diversi insetticida specifici in commercio. Se decidiamo di fare uso di agenti chimici (sempre con parsimonia), ricordiamoci che, se inalati, possono essere tossici per persone, bambini e animali domestici. Dunque, una volta erogato il prodotto, con bocca e naso ben coperti, il consiglio è quello di uscire e fare una passeggiata di un’oretta circa.

I ragni comuni sono del tutto innocui per la nostra salute. Ricordiamoci però che in Italia esistono diverse varietà e, alcune di esse, sono potenzialmente letali (Vedova Nera – Ragno Violino).

Se ci troviamo davanti a una tipologia sospetta e non comune, è bene chiamare immediatamente un professionista delle disinfestazioni. Italservizi interviene rapidamente offrendo consulenza immediata, mettendovi in guardia sull’atteggiamento da adottare laddove si riscontri la presenza di un ragno Violino o di una Vedova Nera.  Ci trovi sulle pagine Facebook e Instagram, sempre reperibili in chat, o puoi compilare il format che trovi qui sul nostro sito.

Contattaci per saperne di più:

    Acconsento, con la compilazione di questo form che i miei dati vengano comunicati ad Italservizi in base all’Informativa sulla privacy.


    Vorrei ricevere comunicazioni promozionali da Italservizi

    Accetto

    I nostri clienti

    Dove Siamo