Formiche in casa: 5 consigli per liberarsene

La primavera è finalmente arrivata! I fiori germogliano, gli alberi danno i loro frutti, le giornate si allungano, la natura di risveglia e con lei anche le formiche.

In Italia sono presenti diverse specie di formiche, ma le più comuni sono:

Ma perché sembrano uscire solo in primavera? Cosa fanno nei mesi più freddi? Durante l’inverno le formiche non vanno in letargo: quando le temperature iniziano ad abbassarsi drasticamente, vanno in una sorta di conservazione energetica. 

Ecco quindi che con i primi calori tornano fuori dalle loro tane per cercare risorse alimentari, anche nelle nostre case.

Ma cosa possiamo fare quando quell’unica formica che si è introdotta nella nostra abitazione inizia a richiamare dentro tutta la colonia?

Riportiamo 5 consigli utili per allontanare le formiche da casa:

  1. Primo consiglio, il più importante tra tutti, è quello di verificare immediatamente da dove si insinuano questi insetti. Controlliamo dunque tutti gli infissi in cerca di eventuali fessure che favoriscono il passaggio delle formiche e, in caso si rinvengano passaggi, provvedere a sigillarli tramite del silicone o dello stucco. 
  2. Conservare tutti gli alimenti in appositi contenitori ermetici, badando bene a non lasciare tracce di cibo nei dintorni. Le formiche sono in cerca di scorte, dunque più ne troveranno in casa più è possibile che si sparga la voce tra i suoi simili. 
  3. Pulire con regolarità la cucina da eventuali briciole su pavimenti e dispense, aspirando anche terrazzi e giardini. In questo modo eviteremo di attirarle. 
  4. Individuati i punti di accesso di cui le formiche si servono, spargere del borotalco nei pressi delle fessure. In poco tempo noterete dei miglioramenti. 
  5. L’aceto, oltre a essere un ottimo igienizzante per i nostri pavimenti, renderà la vita difficile alle formiche che vogliono insinuarsi nelle nostre case. Questi insetti sono infatti molto sensibili agli odori e questo prodotto naturale le dissuaderà dall’accedere.

Naturalmente tutti questi sono accorgimenti da adottare immediatamente non appena si riscontri un accenno di infestazione. C’è da dire però che sono tutte soluzioni capaci di tamponare momentaneamente il problema. 

In commercio esistono molti prodotti chimici in grado di agire con maggior efficacia contro le formiche più resistenti e aggressive. Sta di fatto però che sconsigliamo sempre l’utilizzo “fai da te” di determinati insetticidi che, se utilizzati in modo errato, possono anche provocare danni alla nostra salute.

Se quindi tutti gli accorgimenti elencati non hanno sortito alcun effetto, dovremmo prendere in considerazione l’idea di affidarci a una ditta di disinfestazione che valuterà attentamente la situazione nonché la presenza di bambini e animali domestici in casa, evitando così spiacevoli situazioni.

Italservizi è specializzata nelle disinfestazioni professionali, offrendo la consulenza gratuita di tecnici esperti garantendo una pronta gestione della problematica.

Per qualunque consiglio, o per avere un preventivo sulle disinfestazioni delle formiche a Roma, potete trovarci sui canali social Facebook e Instagram, sempre disponibili in chat, oppure scrivendoci direttamente dall’apposito format qui sul sito.

Contattaci per saperne di più:

    Acconsento, con la compilazione di questo form che i miei dati vengano comunicati ad Italservizi in base all’Informativa sulla privacy.


    Vorrei ricevere comunicazioni promozionali da Italservizi

    Accetto

    I nostri clienti

    Dove Siamo