fbpx

La pulizia professionale delle camere d’albergo: tutto quello che c’è da sapere

Da viaggiatori, e dunque da utenti di strutture ricettive – siano esse grandi alberghi o piccoli bed&breakfast – sappiamo bene come la nostra sospirata vacanza, il nostro bellissimo viaggio, possano essere rovinati da un un’atmosfera poco confortevole.

La pulizia e l’igiene sono da sempre il miglior biglietto da visita per un hotel che ha a cuore il benessere dei propri clienti. Spazi comuni ordinati, camere pulite, fresche e profumate garantiscono il ritorno di un’immagine positiva della struttura stessa e la certezza di non lasciare mai nessun cliente insoddisfatto, fosse anche il più distratto.

Dunque, se per i viaggiatori è un diritto poter alloggiare in alberghi degni di questo nome poiché pagano un prezzo per il servizio che gli viene reso, per gli albergatori è sicuramente un dovere accogliere i propri clienti con la giusta cortesia e in un luogo adeguatamente confortevole e pulito.

Le regole da applicare per far sì che tutto si svolga alla perfezione sono molte e richiedono un personale specializzato e formato appositamente per la cosiddetta pulizia ai piani. Le procedure standard, riconosciute dalla Federalberghi, prevedono vari passaggi, che vanno dalla preparazione della biancheria pulita da utilizzare per rifare i letti e per il cambio degli asciugamani, a quella dei prodotti da impiegare per le pulizie delle camere e dei bagni, fino addirittura a quella di prevedere oggetti di cortesia per gli ospiti da lasciare nelle stanze. Un operatore attento e organizzato ha dunque tutto a portata di mano, in un carrello apposito, onde evitare perdite di tempo con conseguente disagio sia per il cliente, sia per l’albergatore.

Con grande professionalità inizia il suo lavoro partendo dal bagno, togliendo salviette e asciugamani sporchi, per poi proseguire con la pulizia di tutti i sanitari utilizzando i prodotti più idonei, senza tralasciare specchi, mensole, davanzale e porta. In ultimo si occuperà del pavimento. Nella stanza invece, dopo aver spalancato le finestre per arieggiare e spazzato il pavimento, provvede al cambio delle lenzuola, allo spolvero di lampade, lampadari, nonché di ogni mobile e suppellettile presente nella stanza, ponendo particolare attenzione ai piccoli dettagli, quali il telecomando, il telefono, le placche degli interruttori. Anche qui l’ultimo passaggio sarà il lavaggio del pavimento!

Insomma, tutto questo e anche di più è ciò che offre l’Italservizi, Ditta di pulizie specializzata nel settore dell’housekeeping. Il nostro team di esperti professionisti, grazie anche all’utilizzo di macchinari idonei, saprà altresì trattare nel migliore dei modi tappeti, moquette, tendaggi, parquet o marmi. Inoltre, avvalendosi di tecniche altamente ecologiche come la sanificazione all’ozono, garantirà alla vostra struttura degli ambienti sterilizzati e incontaminati.

 

Contattaci per saperne di più:

Acconsento, con la compilazione di questo form che i miei dati vengano comunicati ad Italservizi in base all’Informativa sulla privacy.


Vorrei ricevere comunicazioni promozionali da Italservizi

Accetto

I nostri clienti

Dove Siamo